fbpx

Modalità Wake Up: la soluzione di V2C ai problemi di ricarica della Renault ZOE Elettrica!

La Modalità Wake Up di Trydan di V2C, il caricatore elettrico che sveglia la Renault ZOE per iniziare la ricarica programmata. Molti utenti segnalano problemi nella programmazione della ricarica dei loro veicoli Renault ZOE Elettrici con diverse marche di caricatori per auto elettriche. Per questo motivo, in V2C presentiamo la Modalità Wake Up, un nuovo aggiornamento del software di Trydan che permette di programmare la ricarica delle ZOE Elettriche e di avviare la ricarica quando richiesto.

Attiva la Modalità Wake Up di Trydan, la soluzione ai problemi di ricarica della tua Renault Zoe Elettrica

Se possiedi una Renault Zoe Elettrica e hai problemi con altri caricatori elettrici durante la programmazione di una ricarica, con Trydan di V2C non avrai alcun problema. Attiva la Modalità Risveglio su Trydan dal suo display e goditi questa nuova modalità rivoluzionaria. Niente più complicazioni con la tua Renault Zoe Elettrica e i tuoi caricatori di auto elettriche grazie alla nuova funzionalità di Trydan. Puoi consultare il nostro manuale dei pulsanti di navigazione e display di Trydan.

È molto semplice da attivare, troverai questa opzione sul display e dovrai abilitarla solo se la tua auto non si carica immediatamente dopo averla collegata o quando ha una carica programmata. I modelli più comuni con questo problema sono la Renault ZOE e la Dacia Spring. Ora Trydan di V2C risolve i tuoi problemi di ricarica con la tua Renault ZOE Elettrica e la tua Dacia Spring!

In V2C ascoltiamo sempre i nostri clienti per poter migliorare i nostri servizi. Dopo aver osservato come altre marche stavano avendo questi problemi con questi veicoli, abbiamo deciso di offrire agli utenti la possibilità di attivare la Modalità Wake Up. In questo modo non avrai mai più problemi nell’avviare la ricarica programmata con una Renault ZOE o una Dacia Spring.

Passi da seguire per risolvere i problemi di ricarica della Renault ZOE Elettrica dovuti alla tua installazione elettrica

La Renault ZOE Elettrica è anche nota per avere diversi problemi a seconda del tipo di installazione elettrica a cui è collegato il tuo caricatore di auto elettrica. Pertanto, se desideri caricare senza problemi la tua Renault ZOE Elettrica, è fondamentale assicurarsi che la rete elettrica soddisfi determinati requisiti chiave. Ti spieghiamo di seguito i requisiti più importanti per risolvere altri problemi di ricarica della Renault ZOE Elettrica.

Problemas Carga Renault Zoe Eléctrico

Verifica l’intensità di carica del tuo veicolo ZOE Elettrico

La tua ZOE può accettare sia ricariche monofase che oscillano tra 10 e 63 ampere, sia ricariche trifase che vanno da 16 a 63 ampere. È importante notare che la versione dell’anno 2015 permette una carica monofase fino a 32 ampere.

Esegui un’installazione elettrica con una differenza tra neutro e terra inferiore a 10V

La tua installazione deve includere un neutro, poiché senza di esso avrai problemi di ricarica con la tua Renault ZOE Elettrica. Inoltre, la differenza di potenziale tra neutro e terra deve essere inferiore a 10V per evitare problemi di dispersione. È essenziale che la resistenza di terra sia inferiore a 150 ohm per metro e che il livello di rumore non superi il 4% della tensione tra fase e neutro. La distorsione armonica deve essere conforme alla normativa UNE 61000-2-1.

La maggior parte degli inconvenienti sono legati alla disparità di tensione tra neutro e terra, nonché alla qualità della connessione a terra. La ZOE monitora continuamente questi parametri, quindi è possibile che la carica si fermi se uno di essi non è ottimale. È inoltre importante tenere presente che il collegamento di dispositivi aggiuntivi può influire sul processo di carica del veicolo.

Considera l’installazione di un Differenziale Super Immunizzato

Ti consigliamo di sostituire il differenziale della tua installazione elettrica con un interruttore differenziale super immunizzato. Questi dispositivi sono disponibili con diverse caratteristiche e marche, garantendo una protezione affidabile per il tuo sistema elettrico.

Come rimuovere il segnale di errore dal pannello dell’auto

Se la ZOE indica un errore di carica, basta chiudere l’auto, aspettare qualche minuto e poi riaprirla. Questa procedura aggiornerà lo stato del sistema ed eliminerà l’avviso di errore dal pannello.

Con queste soluzioni pratiche ed efficaci, potrai godere di un’esperienza di ricarica senza complicazioni con la tua Renault Zoe Elettrica.

Nuovi incentivi auto elettriche 2024

Lascia un commento